Sofferta Invidia

Sulla panchina
godo l'ultimo
raggio di sole.

Un bimbo cade,
piange, si rialza,
si tuffa fra le braccia
aperte di sua madre.
"Onnipotenza" di madre!
Ora ride felice:

Sono stata madre anch'io.

Il tempo passa,
le cose mutano...
per i miei figli
oggi io sono il "nulla"

Celeste Travaino